Tc - Primo Piano Fiscale

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano Fiscale

Comunicazioni su interventi condominiali e opzioni bonus edilizi: prorogate entrambe le scadenze

 23/02/2024 - È stata disposta la proroga per le comunicazioni all’anagrafe tributaria dei dati relativi agli interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica effettuati su parti comuni di edifici residenziali e per la comunicazione delle opzioni dei bonus edilizi (Agenzia delle entrate, provvedimenti 21 febbraio 2024, nn. 53174 e 53159). In riferimento al termine di trasmissione delle spese relative agli interventi di risparmio energetico e ristrutturazione effettuati sulle parti comuni condominiali, individuato nel 16

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano Fiscale

D.Lgs. su accertamento tributario e concordato preventivo biennale in attuazione della Riforma fiscale

 22/02/2024 - È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 21 febbraio 2024, n. 43, il D.Lgs. 12 febbraio 2024, n. 13, in attuazione della riforma fiscale, recante disposizioni in materia di accertamento tributario e concordato preventivo biennale. Il nuovo Decreto, entrato in vigore dal 22 febbraio 2024, consta di 41 articoli suddivisi in tre titoli ed è così suddiviso: Titolo I "Disposizioni in materia di accertamento tributario"; Titolo II "Disciplina del concordato preventivo biennale"; Titolo III "Disposizioni finali". L’articolo 1

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano Fiscale

Trasporto di persone con canoa, kayak o raft: il trattamento ai fini IVA

 21/02/2024 - L'Agenzia delle entrate ha fornito risposta a un interpello in merito al corretto trattamento IVA dell'attività di trasporto lacustre o fluviale di persone a mezzo di canoa, kayak o raft per finalità turistico/ricreative (Agenzia delle entrate, risposta 21 febbraio 2024, n. 46). In merito al regime IVA applicabile alle prestazioni di trasporto di passeggeri per vie d’acqua, l'Agenzia delle entrate ha già fornito chiarimenti con la risoluzione n. 8/E/2021.   Ai sensi dell'articolo 36bis del D.L. n. 50/2022 viene riconosciuto un

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano Fiscale

Esenzione imposta di bollo sulle fatture emesse in relazione a esportazioni di merci

 20/02/2024 - L'Agenzia delle entrate ritiene che l'esenzione dall'imposta di bollo possa trovare applicazione in relazione alle fatture emesse per la fornitura di carburanti nei confronti di unità navali militari (Agenzia delle entrate, risposta 19 febbraio 2024, n. 45). L'articolo 1 del D.P.R. n. 642/1972 dispone che sono soggetti all'imposta di bollo gli atti, documenti e i registri indicati nell'annessa tariffa. Tale trattamento tributario è derogato in relazione ad alcune tipologie di atti e documenti indicati nella tabella B annessa al D.P.R.

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano Fiscale

Principali novità in materia di imposte indirette: la circolare riepilogativa delle Entrate

 19/02/2024 - L’Agenzia delle entrate, in tema di imposte indirette, ha illustrato le principali novità contenute nella Legge di bilancio 2024, nel Decreto Anticipi e nel Decreto Salva-infrazioni (Agenzia delle entrate, circolare 16 febbraio 2024, n. 3/E). Tra le principali novità in materia di imposte indirette contenute nella Legge di Bilancio 2024, l'Agenzia delle entrate segnala:all'articolo 1, comma 45, la modifica delle aliquote IVA relative alle cessioni di alcuni prodotti per l’infanzia e per l’igiene femminile, precedentemente ricompresi

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano Fiscale

Art bonus: chiarimenti del Fisco su donazioni destinate indirettamente al sostegno della Fondazione Teatro

 16/02/2024 - Le Entrate forniscono chiarimenti in merito all’applicazione del credito di imposta Art Bonus per le erogazioni liberali finalizzate allo specifico sostegno dell'attività di promozione delle iniziative volte, direttamente o indirettamente, a procurare benefici economici o di immagine ad una fondazione di cui si è sostenitori (Agenzia delle entrate, risposta 16 febbraio 2024, n. 44). L'articolo 1 del D.L. n. 83/2014 prevede un credito d'imposta (c.d. Art bonus), nella misura del 65% delle erogazioni effettuate in denaro da persone

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano Fiscale

La detraibilità delle spese sanitarie pagate da un fondo sanitario integrativo a una struttura sanitaria

 15/02/2024 - L'Agenzia delle entrate ha chiarito i dubbi dell'interpellante sulla possibilità di portate in detrazione nella dichiarazione dei redditi del de cuius le spese sanitarie pagate direttamente da un fondo di assistenza sanitaria integrativa ad una struttura sanitaria, in nome e per conto dell'iscritto (Agenzia delle entrate, risposta 15 febbraio 2024, n. 43). L'articolo 15, comma 1, del TUIR stabilisce che dall'imposta lorda è possibile detrarre un importo pari al 19% delle spese sanitarie, per la parte che eccede lire 250 mila. Si

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano Fiscale

Modalità dichiarative per fruire del beneficio derivante dal Patent Box

 14/02/2024 - L'Agenzia delle entrate ha fornito alcuni chiarimenti in tema di Patent box, relativamente alle modalità dichiarative da adottare per fruire del beneficio successivamente all'accordo con l'AdE (Agenzia delle entrate, risposta 9 febbraio 2024, n. 39). In merito all'agevolazione cd. ''Vecchio Patent box'' e alle relative disposizioni attuative, l'Agenzia delle entrate osserva che gli effetti della sottoscrizione dell'accordo di ruling sono disciplinati dall'articolo 4, comma 4, del ''decreto Patent Box'' secondo cui nelle more della

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano Fiscale

Disponibile la visualizzazione della Precompilata IVA 2024

 13/02/2024 - Dal 12 febbraio 2024 l’Agenzia delle entrate ha reso disponibile la dichiarazione IVA precompilata 2024, consentendo a 2,4 milioni di imprese e professionisti di visualizzare il proprio modello (Agenzia delle entrate, comunicato 12 febbraio 2024). Prosegue la sperimentazione avviata a febbraio 2023 per mettere a disposizione degli operatori la bozza della dichiarazione elaborata con i dati delle fatture elettroniche, delle comunicazioni delle operazioni transfrontaliere e dei corrispettivi telematici.   Il servizio che consente di

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano Fiscale

Contenzioso tributario: modificato il testo delle avvertenze dei ruoli dell'Agenzia

 12/02/2024 - Il testo delle Avvertenze relative alle cartelle di pagamento dell’Agenzia delle entrate è stato aggiornato in considerazione delle modifiche apportate dal D.Lgs. del 30 dicembre 2023, n. 220, in materia di contenzioso tributario (Agenzia delle entrate, provvedimento 9 febbraio 2024, n. 33980). Il decreto legislativo del 30 dicembre 2023, n. 220, ha introdotto modifiche in materia di contenzioso tributario. In particolare, l’art. 2, comma 3, lettera a), ha abrogato, a decorrere dal 4 gennaio 2024, l’art. 17-bis, del D.Lgs. n. 546/1992,

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano Fiscale

Chiarimenti AdE in caso di operazione di scissione e contestuale fusione della società nella beneficiaria

 09/02/2024 - L'Agenzia delle entrate, in risposta ad un interpello antiabuso, ha fornito chiarimenti in merito al caso di un'operazione di scissione seguita dalla contestuale fusione della società oggetto di scissione nella beneficiaria (Agenzia delle entrate, risposta 8 febbraio 2024 n. 37). Ai sensi dell'articolo 10bis, comma 1, della Legge n. 212/2000, affinché un'operazione o una serie di operazioni possano essere considerate abusive, l'Amministrazione finanziaria deve identificare e provare il congiunto verificarsi di tre presupposti

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano Fiscale

D.L. sicurezza energetica, fonti rinnovabili e sostegno a imprese energivore convertito in Legge

 08/02/2024 - La Legge 2 febbraio 2024, n. 11, di conversione, con modificazioni, del D.L. 9 dicembre 2023, n. 181, recante disposizioni urgenti per la sicurezza energetica del Paese, la promozione del ricorso alle fonti rinnovabili di energia, il sostegno alle imprese a forte consumo di energia e in materia di ricostruzione nei territori colpiti dagli eccezionali eventi alluvionali verificatisi a partire dal 1 maggio 2023, è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 7 febbraio 2024, n. 31. La Legge di conversione n. 11/2024 del D.L. n. 181/2023,

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano Fiscale

Istruzioni operative delle Entrate sul primo modulo della riforma fiscale: le tre aliquote IRPEF 2024

 07/02/2024 - Pubblicate le istruzioni operative dell'Agenzia delle entrate sulla prima parte della riforma fiscale che si applicherà nel 2024, così da fornire agli uffici dell'amministrazione finanziaria le indicazioni per applicare correttamente le norme contenute nel D.Lgs. n. 216/2023 (Agenzia delle entrate, circolare 6 febbraio 2024, n. 2/E). L’articolo 1, comma 1, del D.Lgs. 30 dicembre 2023, n. 216, introduce rilevanti novità in materia di IRPEF, con effetti limitati al periodo d’imposta 2024, disponendo l’applicazione di nuove aliquote e

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano Fiscale

Bonus pubblicità: invio delle dichiarazioni sostitutive relative agli investimenti realizzati nel 2023

 06/02/2024 - Entro il 9 febbraio 2024 i soggetti che hanno presentato la comunicazione per l’accesso al Bonus pubblicità per l'anno 2023, possono presentare la dichiarazione sostitutiva relativa agli investimenti pubblicitari realizzati nel medesimo anno (Dipartimento per l'informazione e l'editoria della Presidenza del Consiglio dei ministri, comunicato 8 gennaio 2024). L'articolo 57-bis del D.L. n. 50/2017 ha istituito, dall'anno 2018, un credito d'imposta sugli investimenti pubblicitari incrementali, con un incremento minimo dell'1% rispetto agli

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano Fiscale

Rimborso dell'eccedenza di versamento effettuato a titolo d'acconto dell'imposta sostitutiva

 05/02/2024 - L’Agenzia delle entrate ha fornito chiarimenti in tema di rimborso dell'eccedenza di versamento effettuato a titolo d'acconto dell'imposta sostitutiva di cui all'articolo 5 del D.Lgs. 21 novembre 1997, n. 461 (Agenzia delle entrate, risposta 2 febbraio 2024, n. 28). L'articolo 2, comma 5, del D.L. n. 133/2013, prevede che a decorrere dall'anno 2013, i soggetti che applicano l'imposta sostitutiva di cui all'articolo 5 del D.Lgs. 21 novembre n. 461/1997 sono tenuti, entro il 16 dicembre di ciascun anno, al versamento di un importo, a