Tc - Primo Piano

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

Infortuni sul lavoro, la colpa del lavoratore non esclude l'indennizzo Inail

 20/03/2019 - In caso di infortunio sul lavoro, il comportamento colposo del lavoratore può ridurre oppure esimere, se esclusiva, la responsabilità dell'imprenditore, escludendo il diritto dell'infortunato al risarcimento del danno nei confronti del medesimo, ma non comporta, di per sé, l'esclusione dell'operatività dell'indennizzo sociale previsto dall'assicurazione gestita dall'Inail, che ha la finalità di proteggere il lavoratore da ogni infortunio sul lavoro, anche da quelli derivanti da colpa, e di garantirgli i mezzi adeguati allo stato di bisogno

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

APE SOCIALE: domanda per il riconoscimento dei requisiti entro il 31 marzo 2019

 20/03/2019 - Il DL 28 gennaio 2019, n. 4 su reddito di cittadinanza e pensioni ha previsto il posticipo del termine di scadenza del periodo di sperimentazione dell’APE sociale. I soggetti che vogliono usufruire del beneficio possono presentare domanda per il riconoscimento dei requisiti entro il 31 marzo 2019. Una seconda scadenza è individuata nel 15 luglio 2019. Dal 29 gennaio 2019, data di entrata in vigore del DL 28 gennaio 2019, n. 4, possono presentare domanda di riconoscimento delle condizioni di accesso al beneficio dell’APE sociale i soggetti

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

Cooperative operanti in zone svantaggiate: incostituzionale l'irripetibilità dei contributi versati

 19/03/2019 - L’art. 32, co. 7-ter, del D.L. n. 69/2013, nell’offrire l’interpretazione autentica dell’art. 9, co. 5, della L. n. 67/1988, ha riconosciuto il pagamento dei contributi previdenziali e assicurativi in misura ridotta anche a favore delle cooperative e dei consorzi che non operano in zone svantaggiate e di montagna, "in misura proporzionale alla quantità di prodotto coltivato o allevato dai propri soci, anche avvalendosi di contratti agrari di natura associativa (...), in zone di montagna o svantaggiate e successivamente conferito alla

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

Sottoscritta la Carta per l'Economia Circolare

 19/03/2019 - Sottoscritta, il 20/2/2019, da Confindustria, insieme a Confartigianato Imprese, CNA, Casartigiani, CLAAI, Confcommercio, Confesercenti, Confagricoltura, Confcooperative, Legacoop e Confapi, la "Carta per la sostenibilità e la competitività delle imprese nell’economia circolare". . Lo scopo dell’accordo è quello di favorire un cambio di approccio da parte di tutti gli stakeholders e il coinvolgimento del sistema economico nel suo complesso, per affrontare le nuove sfide ambientali e cogliere le opportunità offerte dalla digitalizzazione

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

Maggiorazione sanzioni: presupposti per l'applicazione della "recidiva"

 19/03/2019 - Relativamente alle maggiorazioni delle sanzioni in materia di lavoro previste dalla Legge di bilancio 2019, l’INL, con nota del 14 marzo 2019, n. 2594, fornisce ulteriori indicazioni sulla sussistenza dei presupposti per l’applicazione della "recidiva". Come noto, la Legge di bilancio 2019, al comma 445, ha previsto la maggiorazione degli importi sanzionatori delle violazioni che, più di altre, incidono sulla tutela degli interessi e della dignità dei lavoratori. In particolare, l’aumento del 20% riguarda le violazioni relative:- alla

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

Ministero per i beni e le attività culturali: accordo sul lavoro agile

 19/03/2019 - Sottoscritto, il 13/3/2019, tra il MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI e CGIL-FP, CISL-FP, UILPA, CONFSAL-UNSA, CONFINTESA FP, FLP, l’accordo definitivo sullo smart working. Per la durata di disciplina di un anno è avviato un periodo di sperimentazione per l’introduzione della modalità di lavoro agile o smart working nel Ministero per i Beni e le Attività Culturali.Per "Lavoro agile" o smart working si intende una modalità flessibile di esecuzione del rapporto di lavoro subordinato, finalizzata ad incrementare la produttività

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

Lavoratori somministrati a tempo indeterminato, la spettanza dell'ANF nei periodi di disponibilità

 18/03/2019 - Il diritto all'assegno per il nucleo familiare per il lavoratore che percepisce l'indennità di disponibilità deriva dalle regole generali richiamate dalla stessa normativa del lavoro somministrato e necessita solo di una interpretazione sistematica, che tenga conto della evoluzione della disciplina del lavoro subordinato, atteso che al momento della introduzione della provvidenza in discorso (D.P.R. n. 797/1955,) non esisteva la fattispecie del lavoro somministrato, essendo le norme sugli assegni familiari modellate in relazione al modello

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

ANPAL: inserimento socio-lavorativo di minori stranieri non accompagnati

 18/03/2019 - L’Anpal ha pubblicato il bando per il "Progetto Percorsi" che ha l’obiettivo di realizzare percorsi integrati di inserimento socio-lavorativo di minori stranieri non accompagnati e vicini all’età adulta e di giovani migranti fino a 23 anni che abbiano fatto ingresso in Italia come minori non accompagnati (Comunicato 11 marzo 2019). In particolare, i percorsi di inserimento socio-lavorativo si basano sullo strumento della "dote individuale", con la quale - insieme ad una dotazione monetaria - viene garantita l’erogazione di una serie di

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

EDILI: Protocollo di intesa sugli Enti Bilaterali

 15/03/2019 - Sottoscritto il giorno 7/3/2019, tra ANCE, ANAEPA-CONFARTIGIANATO, CNA-COSTRUZIONI, FIAE-CASARTIGIANI, CLAAI EDILIZIA, il Protocollo sulla BilateralitàIl nuovo protocollo sulla Bilateralità sottoscritto tra le Associazioni datoriali dell’Industria e dell’Artigianato, anche se conferma i principi e le disposizioni contenute nel precedente Protocollo del 18 dicembre del 1998, rappresenta un’evoluzione in materia, soprattutto per il settore dell’Artigianato rafforzandone l’autonomia contrattuale.Nello specifico: - Il Protocollo afferma la

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

Rapporti di lavoro con enti stranieri: legislazione applicabile e principio dell'immunità ristretta

 15/03/2019 - Nei confronti degli enti di diritto internazionale e immuni dalla giurisdizione italiana, il giudice italiano è comunque titolare della potestà giurisdizionale per tutte le controversie inerenti a rapporti di lavoro che risultino del tutto esterni ed estranei alle funzioni istituzionali e all’organizzazione dell’ente, costituiti, cioè, nell'esercizio di capacità di diritto privato. Altresì, per gli altri rapporti, il medesimo giudice è carente della potestà giurisdizionale nei limiti in cui la tutela invocata interferirebbe nell'assetto

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

CCNL Turismo - Confesercenti: accordi sulla stagionalità

 15/03/2019 - Sottoscritti, il 22/2/2019, tra Confesercenti-Assoturismo, Assohotel, Assocamping, Fiepet, Fiba, Assoviaggi e Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil, gli accordi in materia di stagionalitàLe Parti datoriali con le OO.SS. di settore, hanno sottoscritto complessivamente tre accordi sulla stagionalità, di identico contenuto che integrano il CCNL Turismo Confesercenti, nelle diverse Sezioni relative agli Alberghi, alle Agenzie di Viaggio, ai Pubblici Esercizi e agli Stabilimenti Balneari.Il CCNL per i dipendenti da aziende del settore

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

Bonus Mezzogiorno: cessione in affitto del punto vendita

 14/03/2019 - L’Agenzia delle Entrate ha chiarito che non costituisce causa di decadenza o di rideterminazione del credito d’imposta riconosciuto in relazione agli investimenti effettuati nel Mezzogiorno la cessione in affitto dell’intera unità locale (punto vendita) ad un soggetto terzo economicamente indipendente per la gestione dell’attività (Risposta a interpello n. 75/2019)Il quesito posto all’Agenzia delle Entrate riguarda le cause di decadenza e rideterminazione del Bonus Mezzogiorno approvato con la Legge di Bilancio 2016.La società istante,

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

IVA esclusa su penale per inadempienza contrattuale

 14/03/2019 - Le somme percepite, all’esito dell’attività di recupero crediti, a titolo di penale per inadempienza contrattuale, nonché per rivalutazione monetaria e interessi maturati sulla penale stessa sono escluse dalla base imponibile ai fini IVA (Agenzia delle Entrate - Risposta 13 marzo 2019, n. 74).L’Agenzia delle Entrate risponde all’interpello di una società riguardo al trattamento IVA applicabile alle somme percepite a titolo risarcitorio.In particolare, la società si avvale delle prestazioni di un soggetto terzo per le attività di

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

Reddito di cittadinanza: accesso ispettivo alle banche dati Inps

 13/03/2019 - Il ddl di conversione del DL n. 4/2019 (al momento al vaglio della Camera) prevede l’accesso alle banche dati trattate dall’Inps degli Ispettori, al fine di consentire un efficace svolgimento dell’attività divigilanza sulla sussistenza di circostanze che comportino la decadenza o la riduzione del Reddito di cittadinanza. L'INPS, l'INAIL e l'Agenzia delle entrate sono tenuti a mettere a disposizione dell'Ispettorato, anche attraverso l'accesso a specifici archivi informatici, dati e informazioni, sia in forma analitica che aggregata, utili

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

Accordo Governo-Regioni sui "navigator": l'intesa recepita in un emendamento al "decretone"

 13/03/2019 - La Conferenza delle Regioni ha dato all'unanimità parere favorevole per un accordo con il governo sul ruolo dei cd. "navigator", accordo che sarà recepito in un emendamento al disegno di legge di conversione del DL n. 4/2019 attualmente all'esame della Camera. Lo sviluppo della rete dei servizi pubblici per il lavoro, alla luce dell’introduzione del reddito di cittadinanza (RdC), è considerato un obiettivo prioritario dell’azione di governo. Per garantire, infatti, su tutto il territorio nazionale e a tutti i cittadini, una serie di