Tc - Primo Piano

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

CCNL ASSIPAN UGL: adeguamenti retributivi

 24/05/2019 - ASSIPAN, con comunicato del 16/5/2019, informa dell’avvenuto incontro con UGL per la determinazione degli aumenti retributivi per il personale dipendente da aziende di panificazione ASSIPAN e UGL, firmatarie del CCNL "per il personale comunque dipendente da aziende di panificazione anche per attività collaterali e complementari nonché da negozi di vendita al minuto di pane, generi alimentari e vari" del 19/6/2013, si sono incontrate il 16/5/2019 al fine di adeguare i relativi trattamenti retributivi.Premesso che il suddetto CCNL, scaduto il

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

DIRIGENTI AZIENDE AGRICOLE: RINNOVATO IL CCNL

 24/05/2019 - Sottoscritto, il 22/5/2019, tra la CONFAGRICOLTURA e la DIR-AGRI, aderente alla CONFEDERDIA, l’ASSOCIAZIONE NAZIONALE DIRIGENTI AZIENDE AGRICOLE, aderente alla C.I.D.A., l’accordo di rinnovo economico del CCNL per i Dirigenti AgricoliLe parti hanno convenuto di rinnovare il biennio economico del CCNL per i Dirigenti dell'agricoltura del 19/10/2017.Lo stipendio base mensile è aumentato, per il biennio 2019-2020, di € 130,00 con decorrenza 1/7/2019.Pertanto, il nuovo stipendio base mensile spettante ai dirigenti in forza alla data di

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

IVA Editoria: chiarimenti sulla variazione dell'imposta per mancato pagamento

 23/05/2019 - Nell’ipotesi di adozione del regime Iva per l’editoria di cui all’art. 74, co. 1, lett. c), D.P.R. n. 633/1973, in caso di mancato pagamento dovuto al fallimento della società affidataria della distribuzione, è possibile emettere una nota di variazione Iva e portare in detrazione l’imposta corrispondente alla variazione (Agenzia Entrate - risposta n. 155/2019).Il regime speciale Iva per l’editoria è caratterizzato da un sistema monofase di corresponsione dell’imposta da parte di un unico soggetto passivo, ossia l’editore. L’iva viene

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

Licenziamento per sopravvenuta inidoneità fisica, nozione di disabilità e obblighi del datore di lavoro

 23/05/2019 - La nozione di disabilità, anche ai fini della tutela in materia di licenziamento, deve essere costruita quale "imitazione risultante in particolare da menomazioni fisiche, mentali o psichiche durature che, in interazione con barriere di diversa natura, possono ostacolare la piena ed effettiva partecipazione della persona interessata alla vita professionale su base di uguaglianza con gli altri lavoratori" (Corte di Cassazione, sentenza 21 maggio 2019, n. 13649) Una Corte d'appello territoriale aveva respinto l'appello di un datore di lavoro,

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

Via libera per la compensazione del credito d'imposta per le spese di quotazione delle PMI

 23/05/2019 - Istituito il codice tributo "6901" per l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del credito d’imposta per le spese di consulenza relative alla quotazione delle piccole e medie imprese (PMI) (Agenzia Entrate - risposta n. 52/2019).Ai sensi dell’art. 1, co. 89, L. n. 205/2017, alle piccole e medie imprese che iniziano una procedura di ammissione alla quotazione in un mercato regolamentato è riconosciuto, nel caso di ottenimento dell'ammissione alla quotazione, un credito d’imposta, fino ad un importo massimo nella misura di

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

Vendita al dettaglio di prodotti agricoli e alimentari: corretto inquadramento previdenziale

 22/05/2019 - L’Inps, con circolare del 22 maggio 2019, n. 76, fornisce chiarimenti in merito ai riflessi sul corretto inquadramento, ai fini dell’assoggettamento a contribuzione agricola unificata, dei soggetti che vendono direttamente al dettaglio i prodotti agricoli e alimentari appartenenti ad uno o più comparti agronomici diversi da quelli dei prodotti della propria azienda, purché direttamente acquistati da altri imprenditori agricoli. Gli imprenditori agricoli, singoli o associati, iscritti nel registro delle imprese di cui all'articolo 8 della

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

Inps: rilascio simulatore RdC/PdC

 22/05/2019 - Con il decreto legge n. 4/2019, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 26/2019, è stata introdotta una nuova prestazione denominata, come noto, Reddito di cittadinanza/Pensione di cittadinanza. Per venire incontro alle richieste provenienti da una pluralità di soggetti è stato predisposto, sul sito Inps, un simulatore che consente di valutare il possesso dei requisiti reddituali e patrimoniali di cui al co, 1, lett. b) dell’art. 2 del decreto-legge citato, previsti ai fini dell’accesso al Rdc e alla PdC nonché la misura della

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

FEDERMECCANICA: flexible benefit

 21/05/2019 - Dal 1° giugno 2019 le aziende dell’industria metalmeccanica, dovranno mettere a disposizione dei lavoratori strumenti di welfare del valore di 200,00 euro, da utilizzare entro il 31 maggio dell'anno successivo.Dal 1° giugno 2019 previsti flexible benefit per un valore pari a 200 € per tutti i lavoratori dell’industria metalmeccamica, con contratto a tempo indeterminato non in prova, in forza al 1° giugno o successivamente assunti entro il 31 dicembre 2019 con contratto a termine e almeno tre mesi di anzianità anche non consecutiva nel

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

CCNL TERZIARIO CONFCOMMERCIO: proroga della scadenza

 21/05/2019 - Siglato il 13/5/2019, tra la Confcommercio Imprese per l'Italia e la FILCAMS-CGIL, la FISASCAT-CISL, la UILTUCS-UIL, l’accordo integrativo al CCNL del Terziario, Distribuzione e servizi del 30/3/2015.Considerato che le Parti confermano:- le relazioni sindacali esistenti, in conformità alle previsioni dell'Accordo interconfederale sulla Rappresentanza del 26/11/2015 e dell'Accordo interconfederale sulle Relazioni sindacali e il nuovo modello contrattuale del 24/11/2016;- la centralità del CCNL TDS, quale contratto maggiormente applicato

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

730 precompilato: approvate specifiche tecniche di invio dati spese sanitarie militari

 20/05/2019 - Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha approvato le specifiche tecniche e le modalità operative della trasmissione telematica dei dati relativi alle spese sanitarie, ai fini dell'elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata, da parte delle strutture sanitarie militari individuate dal Codice dell’ordinamento militare (Decreto 9 maggio 2019).Ai fini della elaborazione della dichiarazione dei redditi pre-compilata da parte dell'Agenzia delle Entrate, anche le strutture sanitarie militari, come individuate dal Codice

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

Cedolare secca per la locazione degli immobili ad uso commerciale

 20/05/2019 - Possono accedere al regime della cedolare secca anche le locazioni di immobili di categoria catastale C/1 stipulati con conduttori, sia persone fisiche che soggetti societari, che svolgono attività commerciale(AGENZIA DELLE ENTRATE - Risoluzione 17 maggio 2019, n. 50/E)Il canone di locazione relativo ai contratti stipulati nell’anno 2019, aventi ad oggetto unità immobiliari classificate nella categoria catastale C/1, di superficie fino a 600 metri quadrati, escluse le pertinenze, e le relative pertinenze locate congiuntamente, può, in

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

Scontrino elettronico: operazioni esonerate

 17/05/2019 - Il Ministro dell’Economia e delle Finanze, con il decreto del 10 maggio 2019, per i soggetti che effettuano attività di commercio al minuto e assimilate, ha indicato gli esoneri all’obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei dati degli incassi giornalieri. Il decreto è in corso di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.Percorso normativoAttualmente i soggetti che effettuano operazioni di "commercio al minuto e attività assimilate", non sono tenuti ad emettere fattura verso i clienti consumatori finali, salvo che

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

Fattura semplificata: innalzato il limite d'importo

 17/05/2019 - Il Ministro dell’Economia e delle Finanze, con il decreto del 10 maggio 2019, in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, ha innalzato da 100 a 400 euro il limite per l’emissione delle fatture semplificate.Ai sensi dell’art. 21-bis, DPR n. 633/1972, in conformità alla normativa europea, possono essere emesse in modalità semplificata fatture di ammontare complessivo non superiore a euro 100 e fatture rettificative.Con decreto in oggetto, il suddetto limite di 100 euro è stato innalzato fino a 400 euro; si introduce, così,

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

I chiarimenti del Fisco sulla definizione agevolata delle irregolarità formali

 16/05/2019 - Fornito l’elenco delle violazioni formali definibili, per i contribuenti in buona fede c’è più tempo per rimediare agli errori. La definizione agevolata delle violazioni formali è possibile anche se non sono state corrette tutte le irregolarità. (AGENZIA DELLE ENTRATE - Circolare n. 11/E del 15 maggio 2019).Più tempo per rimediare agli errori Rispetto al termine del 2 marzo 2020 per chi riceve un invito da parte dell’ufficio, potrà usufruire, in presenza di un giustificato motivo (per esempio se non è riuscito a individuare tutte le

 Fonte: Teleconsul.it - Primo Piano

Pace fiscale: il Fisco risponde

 16/05/2019 - Chiariti i dubbi degli operatori sulle liti definibili fino al calcolo degli importi e risolti dei casi particolari (AGENZIA DELLE ENTRATE - circolare n. 10/E del 15 maggio 2019)Con la circolare in oggetto l’Agenzia fa luce su alcuni dubbi arrivati da associazioni di categoria, professionisti e dalle strutture territoriali anche in relazione alle istanze di definizione già presentate dai contribuenti.- Una delle risposte fornite riguarda le controversie su sanzioni, ad esempio quando per un atto di recupero di un credito d’imposta la